Blog: http://gialloenero.ilcannocchiale.it

Il diavolo veste Prada


Ieri sera sono andata a vederlo, non andavo al cinema da mesi e avevo bisogno di qualcosa di leggero. Due riflessioni:

- la strepitosa Meryl Streep mi ha ricordato, per tutto il film, una mia ex datrice di lavoro da cui sono scappata a gambe levate: una donna avvocato milionaria, rampante e insopportabilmente dura, priva anche del guizzo di umanità che nel finale rende "il Diavolo" quasi simpatica;

- devo essere veramente molto, molto stanca, se per tutto il secondo tempo ho dormito...

Pubblicato il 11/11/2006 alle 11.52 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web